ANIMALI ESOTICI

IMG_1431.HEIC

Nell’anno 2018 è stato inaugurato presso l’Ambulatorio di Cornaiano un intero locale dedicato alla cura, ricovero e riabilitazione degli animali esotici.

L’ambulatorio è dotato di 3 terrari per il ricovero di sauri e cheloni (lucertole e tartarughe), un terrario per il ricovero dei serpenti ed un acqua terrario con 250 litri di acqua per le tartarughe palustri. Inoltre all’esterno dell’ambulatorio è presente una vasca per la cura degli anfibi.

Grazie alla ventennale esperienza del dott. Vincenzo Mulè nella cura e gestione degli animali esotici, il Centro di Cornaiano è molto conosciuto ed apprezzato ed ospita pazienti rettili, anfibi ed uccelli provenienti da tutto il Trentino Alto Adige.